INSALATA DI PESCE SPADA

Eliminiamo la pelle e l’osso da un trancio di pesce spada di circa 400gr. e tagliamo la polpa a dadini di un cm. di lato.
Mettiamo quindi a scaldare in una grande padella 1cm. di acqua con un pizzico di sale ed aggiungiamo il succo di mezzo limone.
Tuffiamo i dadini di pesce nella padella lasciando cuocere per 3 minuti, poi scoliamo e facciamo raffreddare.
Nel frattempo puliamo 4 finocchi, eliminando le foglie esterne più dure e tagliamo i cuori a fettine sottili.
Riuniamo in una insalatiera i dadini di pesce, i finocchi, 100gr. di olive (preferibilmente quelle taggiasche) e spezzettiamoci sopra qualche foglia di basilico.
Condiamo con sale, pepe, olio e qualche goccia di succo di limone ed ecco pronto un ottimo antipasto di pesce che si può preparare in anticipo, lasciandoci il tempo di dedicarci poi al resto della cena o del pranzo.

PESCE SPADA

FETTE DI PESCE SPADA ALLA MEDITERRANEA

Soddisfiamo  la nostra voglia di un piatto di pesce con una ricetta facile, ma di sicuro effetto e bontà

Cominciamo col pelare una cipolla di tropea, la affettiamo e la tritiamo bene, la mettiamo in una ciotola e condiamo con una manciata di capperi e qualche goccia di aceto.
Laviamo e tagliamo a fette 6 pomodori a grappolo (se la buccia fosse troppo consistente meglio pelarli),e appoggiamo alcune fette su un piatto in cui poi metteremo 2  fette di pesce spada del peso di circa 2 hg. scottate da ambo le parti  su di una padella antiaderente per una ventina di minuti (il tempo di cottura varia a seconda delle preferenze).
Tagliamo a piccoli pezzi gli altri pomodori condiamoli con olio extravergine di olivasale e origano ed uniamoli alla cipolla, mescolando delicatamente.

Adagiamo ora le fette di pesce spada cotte sul piatto sopra ai pomodori leggermente conditi con sale e olio, coprire con la cipolla con i capperi e i pomodori e portiamo subito in tavola.