VELLUTATA DI CAROTE ALLO ZENZERO

foto (31)Lessiamo 5 patate di medie dimensioni con 8 carote piuttosto grosse.
Prepariamo un soffritto con una piccola cipolla bianca, versiamo la verdura a pezzetti e facciamo insaporire per qualche minuto, uniamo un paio di bicchieri di brodo di verdura caldo e frulliamo con il frullatore ad immersione.
Lasciamo cuocere ancora pochi minuti, aggiungendo, se necessario,  altro brodo fino a raggiungere la consistenza desiderata. Intanto grattugiamo nei piatti fondi dello zenzero fresco, versiamoci sopra il passato e serviamo bollente.
Il gusto piccante dello zenzero e il dolce delle carote sono un ottimo connubio.

VELLUTATA DI SEDANO


Una delicata vellutata da servire con crostini di pane a cui può seguire un secondo robusto (che ne dite di uno stinco al forno?)
Prepariamo un semplice soffritto con un piccolo scalogno tritato fine e fatto rosolare con 5 cucchiai di olio di oliva, aggiungiamo 3hg. di sedano bianco tagliato sottile, 5hg. di sedano rapa (sedano di Verona) a cubetti, 3hg. di patate sempre a cubetti e copriamo il con 1 litro di brodo.
Lasciamo sobbollire per più di un’ora, dopo di che togliamo il recipiente dal fuoco e passiamo il tutto al frullatore.
Aggiustiamo di sale e pepe e peperoncino per chi ama il piccante.
Serviamo bollente nei piatti decorando con gherigli di noci spezzettati.