MADELEINE

Oggi voglia di dolci coccole e così  presi gli stampi per le madeleine, ricetta alla mano ho preparato i biscotti, che poi ho  messo in una scatola di latta con della carta per i fritti all’interno per poterli gustare anche fra alcuni giorni.
Per preparare circa 25 madeleine occorre montare 5 tuorli con 130gr. di zucchero, unire 80gr. di burro sciolto a bagnomaria, le 5 chiare montate a neve con 20gr. di zucchero e 150gr. di farina setacciata.
Imburrare e infarinare gli stampi per le madeleine e distribuirvi il composto.
Mettere in forno già caldo (180°) per venti minuti circa.
Toglierle dal forno appena si indorano, lasciar raffreddare e poi toglierle dagli stampi e sistemarle in una scatola.
Per cambiare leggermente il gusto si può aggiungere nell’impasto una decina di foglie di erba luigia o limonina ben tritate, regalano ai biscotti un delizioso sapore!

AROMATICHE IN CUCINA

COMPOSIZIONE CON: una piantina di peperoncino,aglio, salvia, rosmarino, timo, alloro, erba luigia, ecc.

Come allestirla:
prendiamo un cestino, rivestiamolo con della plastica robusta e poi inseriamo dell’oasis (spugna da fioristi) ben bagnata seguendo la forma del cestino.
Cominciamo coll’inserire il vasetto di peperoncini, posizioniamo ora i rametti di rosmarino lungo il lato  posteriore, inseriamo dei rami di erba luigia o di alloro, sempre sul dietro della composizione, mettiamo dei ciuffi di salvia più bassi dei rami precedenti e davanti, qualche rametto di timo lungo il bordo e le teste di aglio infilzate in uno spiedino ad alleggerire il tutto.
Sarà sufficiente cambiare i rami quando si seccano per avere il nostro piccolo orto di aromatiche sempre pronto!