SALVIA FRITTA

Complici le interminabili piogge di questa primavera, la salvia in orto sta producendo foglie di una grandezza esagerata: stupende per preparare un fritto veramente squisito!
Accingiamoci dunque a preparare una pastella speciale.
In una ciotola uniamo a 100gr. di farina un cucchiaio di farina di riso, 10dl. di acqua minerale gasata, 10dl. di birra, un cucchiaio di olio di oliva ed un pizzico di sale.
Mescoliamo energicamente per evitare la formazione di grumi e quando la pastella sarà ben fluida mettiamola a riposare per un paio di ore in frigorifero coperta con un panno.
Prendiamo le grandi foglie di salvia. Immergiamole nella pastella fino a che non siano ben ricoperte e tuffiamole in abbondante olio bollente,  rigiriamole, estraiamole e mettiamole ad asciugare dall’olio in eccesso su dei fogli di carta apposita per fritti.
Posiamole su di un grande piatto salandole leggermente.
Un aperitivo veramente notevole!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>